Strappiamo le etichette

a cura di Oreste Lanzetta

La società assegna continuamente delle etichette sociali, parole utilizzate per catalogare, solitamente in modo dispregiativo. Siamo capaci di rinchiuderci in gabbie fatte di parole, spazi limitati creati dalla nostra mente che ci impediscono di cogliere tutte le sfumature della nostra personalità.