Tesseract – soluzioni editoriali: prototipi di libri multisensoriali

 

L’ esposizione raccoglie una selezione di progetti editoriali realizzati nell’ anno accademico 2021/’22 dagli studenti della Scuola di Design della Comunicazione dell’ Accademia di Belle Arti di Napolie prevalentemente dagli specializzandi del Biennio di Editoria Fumetto e Illustrazione esposti per la prima volta durante la rassegna Design Beyond Design, tenutasi presso il Dipartimento di Progettazione Artistica per l’Impresa nella sede di Foqus(Fondazione Quartieri Spagnoli) a Napoli.

” Tesseract – soluzioni editoriali” è il nome con cui si sono voluti accomunare, sotto lo stesso denominatore di ricerca e sperimentazione, i prototipi di libro realizzati interamente dagli studenti, partendo dalla progettazione grafica, passando per le illustrazioni e fino alla rilegatura. L’obiettivo infatti è quello difocalizzare l’attenzione sul libro inteso non tanto come espressione del suo contenuto narrativo, cosa che comunemente avviene, ma come oggetto complesso, composito e pertanto scomponibile nelle sue parti strutturali  (formato, materiale, copertina, rilegatura, font, immagini, ecc). Ogni sua componente può diventare così di volta in volta protagonista, dando vita a piccoli volumi che, partendo dalla lezione dei Libri Illeggibili di Bruno Munari, restituiscano al lettoreanche sensazioni tattili, stimolando la curiosità e la creatività talvolta senza far necessariamente ricorso alla parola.

I progetti editoriali sono stati coordinati e seguiti dalle docenti Enrica D’Aguanno, Ivana Gaeta e Daniela Pergreffi.

 

Gli autori e i loro progetti:

 

Marina Di Roberto  “Il mito di Persefone”

 

Marta Fogliano       “Crescendo”

                              “Uomo”

                              “Materico”

                              “Paolino”

 

Joel Folda              “ L’ acqua, l’ elemento della magia”

 

Vincenza Galiano  “ Il Guarracino”

 

Claudia Garofalo “Ogni ape conta”

                              “La terra la curo io”

 

Alice Milo                “Vuoto”

 

Rosa Palma           “Nel blu”

 

Salvatore Petta       “Cristalda e Pizzomunno”

 

Antonio Pirro           “La teoria dei 4 elementi”

 

Salvatore Riccio      “Sogni”

 

Francesca Romano “A second leaf”

                               “Percorsi per artisti avventurosi”

                               “Biodiversità per novellini”

 

Annateresa Sarpa  “Vecchi e nuovi so/egni”

                               “Dal sole alla luna”

                               “Segni e tracce”

 

Noemi Scala         “You can…”

                               “Il prezzo della felicità”

 

Michele Spalice     “In the circus 1&2”

 

Hongije Wang          “Il primo vero millepiedi”

 

Zheng Zhiliang         “La storia del mare”

 

4 visualizzazioni0 commenti