Enrica D'Aguanno

ABPR19

Graphic Design

_ professionali

In veste di art director e visual design ha ideato la progettazione grafica e curato la realizzazione di libri d’arte; identità coordinata e comunicazione integrata per enti pubblici e imprese private (nuova identità Ravello Festival, 2010;

immagine della stagione sinfonica, teatrale e di danza del Teatro di San Carlo di Napoli, 2011/2013; design per i siti archeologici di Paestum, Velia e Anfiteatro campano di Santa Maria Capua Vetere, 2013; identità coordinata e design per Foqus - Fondazione Quartieri Spagnoli, Napoli; identità coordinata e comunicazione integrata per Teatro dei Piccoli della Mostra d’Oltremare di Napoli ); coordina e progetta per l’Accademia di Belle Arti di Napoli l’immagine e il design delle mostre I maestri con relativi cataloghi (dal 2010, Ernesto Tatafiore, Domenico Spinosa, Emilio Notte, Augusto Perez, Natura morta. Rappresentazione dell’oggetto, oggetto come rappresentazione, La conservazione pubblica in Italia.

Il caso del metrò dell’arte a Napoli) e il design del convegno Patrimoni da svelare per le arti del futuro e del relativo volume (Accademie. Patrimoni di belle arti, 2013); campagne di valorizzazione dei beni culturali della Regione Campania (immagine coordinata per Campi Flegrei, Retour Campi Flegrei); campagne di comunicazione per il Comune di Napoli (Maggio dei Monumenti, 2012/2013/2014; Natale a Napoli, 2012/2013); è art director della rivista Zeusi. Linguaggi contemporanei di sempre; design dei prodotti collegati a eventi artistici ed eventi espositivi.

Dal 2007 è docente di progettazione grafica all’Accademia di Belle Arti di Napoli; dal 2008 è docente di graphic design all’Accademia di Belle Arti di Napoli di prima fascia. Dal 2010 è coordinatore del corso di comunicazione pubblica all’Accademia di Belle Arti di Napoli. Dal 2009 è art director di arte'm.

Dal 2014 art director della comunicazione per l’Accademia Nazionale di danza (Roma).

Dal 2020 è coordinatore della scuola di progettazione artistica per l’impresa.

Dal 1983 lavora nel campo della comunicazione grafica e della grafica editoriale; Upset pubblicità; Tangram comunicazione sas; Liguori editore; Fondazione Mimmo Rotella; Electa Napoli; Prismi Editrice Politecnica Napoli; Mondadori Electa; arte'm).

Dal 1990 è stata art director della casa editrice Electa Napoli (in seguito Mondadori Electa), collaborazione dalla quale sono nati oltre settecento volumi di grande pregio editoriale.

Ha partecipato alle mostre: Fotografia come strumento del mestiere, Pesaro; Anteprima 81, Ancona; Scuola Teatro Città, Pesaro; Chambres Insolites, la taille dell’homme, Fondation Le grand chacholot-de-vent, Neuchatel (Svizzera); Napoli design per, Napoli; Comunicare la Palestina. Una narrazione diversa, Napoli.

_ istruzione e formazione

laureata con 110/110 e lode in presso L’Accademia di Belle Arti di Urbino; corso superiore di Progettazione grafica con Massimo Dolcini.

123-456-7890

Enrica D'Aguanno